Accesso ai servizi

Lunedì, 21 Novembre 2022

CIGLIANO CITTA' CHE LEGGE



CIGLIANO CITTA' CHE LEGGE


Cigliano si aggiudica la qualifica di “Città che legge” per il biennio 2022-2023. Il comune, infatti, soddisfa tutti i requisiti richiesti dal Centro per il libro e la lettura, ovvero: la presenza di una o più biblioteche di pubblica lettura regolarmente aperta/e e funzionante/i, la presenza di una o più librerie/punti vendita di libri sul territorio, la partecipazione dell’Amministrazione comunale e/o di scuole, biblioteche, librerie, associazioni gravanti sul territorio comunale ad uno dei progetti nazionali del Centro (Libriamoci o Il Maggio dei Libri), l’esistenza di iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie, associazioni, ecc.

Cigliano soddisfa anche il requisito inserito quest’anno, ovvero la presenza di un Patto locale per la lettura.

 

Da qui la qualifica di “Città che legge”. Il Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’Anci, intende promuovere e valorizzare con la qualifica di Città che legge l’Amministrazione comunale che si impegni a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio. Attraverso la qualifica si vuole riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale delle comunità attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.